Rende, fino al 29 febbraio al Museo Civico la mostra fotografica "Le scene calabresi" di Frank Gruber | Catanzaro Page Catanzaro Page

Catanzaro Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Catanzaro, catanzarese, Calabria

Rende, fino al 29 febbraio al Museo Civico la mostra fotografica “Le scene calabresi” di Frank Gruber

RENDE (COSENZA) – La Calabria in bianco e nero vista dall’occhio di Frank Gruber: il prossimo 25 gennaio alle 17,30 la mostra fotografica “Le scene calabresi” inaugurerà il nuovo spazio espositivo nell’area demo antropologica del museo Civico di Rende.

Nell’estate del 1971, Frank Gruber, futuro avvocato e scenografo holywoodiano e allora diciottenne studente americano, compì un viaggio in Calabria e Basilicata dove suo padre, il noto antropologo Jacob Gruber, stava svolgendo la ricerca sul campo. Da quel viaggio nacque il percorso fotografico che l’assessorato alla cultura della città di Rende propone in questa mostra.

Il lavoro del giovane artista è notevole per “il suo sguardo fresco e stupito – ha dichiarato Marta Petrusewicz- così lontano dalle facili denunce di quegli anni. In questo modo, inaugurando la nuova sala espositiva nella sezione demo etnoantropologica del Museo Civico, vogliamo sottolineare la vivacità della cultura popolare, materiale e immateriale”.

La maggior parte delle foto sono state scattate tra Trebisacce, Nova Siri e Nocara, catturando scene di vita quotidiana: “come fotografo “di strada” -ha affermato Roberto Sottile, curatore della mostra- Gruber ha tratto ispirazione da Cartier-Bresson e Robert Frank. Nel tentativo di emulare il lavoro di Diane Arbus, ha coinvolto direttamente i soggetti delle sue foto”.

Dopo i saluti istituzionali da parte del sindaco Marcello Manna e dell’assessora Petrusewicz, introdurrà i lavori Roberto Sottile critico d’arte e curatore.

All’incontro, moderato dalla giornalista Simona De Maria, parteciperà l’artista e il docente Unical Giovanni Sole.

La mostra sarà visitabile sino al 29 febbraio negli orari di apertura del Museo Civico.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

pubblicità