Reggio Calabria, sorpresi a rubare auto, arrestati. Intercettati da carabinieri mentre tentavano di allontanarsi | Catanzaro Page Catanzaro Page

Catanzaro Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Catanzaro, catanzarese, Calabria

Reggio Calabria, sorpresi a rubare auto, arrestati. Intercettati da carabinieri mentre tentavano di allontanarsi

REGGIO CALABRIA – Avevano appena rubato un’auto e tentavano di allontanarsi ma sono stati sorpresi e bloccati dai carabinieri. Santino Passalacqua, di 20 anni, con precedenti di polizia e Federico Bevilacqua, di 19, sorvegliato speciale di Ps, sono stati arrestati dai carabinieri a Reggio Calabria con l’accusa di furto.
I militari, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato un’auto che, con il paraurti anteriore, spingeva un’altra vettura a motore spento.
Il controllo delle due automobili effettuato tempestivamente ha consentito di accertare che l’auto condotta da Bevilacqua era sottoposta a fermo amministrativo mentre l’altra, quella spinta, alla guida della quale c’era Passalacqua, era stata appena rubata in un’altra zona della città. I due sono stati bloccati e arrestati e Bevilacqua è stato anche denunciato per violazione della custodia di cose sottoposte a sequestro.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

pubblicità